venerdì 13 dicembre 2013

Mary Poppins

Il Natale e l'atmosfera che si trascina dietro sono una fonte di momenti revival della propria infanzia non tanto per le family reunion che non fanno altro che rivangare i ricordi del passato, talvolta felici, altri talmente belli che ricordarli porta anche ad un senso di nostalgia che apre il sipario su scene che ahimè non ci è dato più rivivere.
Non è tediarvi con l'aspetto malinconico del Natale la cosa che voglio fare oggi per cui facciamo un inversione a U su questo malandato viale dei ricordi e affidiamoci alle immagini d'infanzia che fanno sorridere.
Come il sorriso di Mary Poppins, ad esempio, se potessi essere un personaggio di fantasia io sarei lei. I film in stile musical mi suscitano una perversa dipendenza e la meravigliosa Julie Andrews è stata una delle cosebellissime che ho avuto modo di conoscere nei primi anni, quelli clou per lo sviluppo della propria personalità. (Ohiohi)

http://www.pinterest.com/paigelockhart/

Che ogni tanto mi capiti di cantare a random è una cosa che facevo prima che uscisse New Girl e no, sebbene io sia follemente innamorata di Jess, non lo faccio per scimmiottare la meravigliosa Zooey ma lo faccio per spirito di emulazione dell'inimitabile Mary Poppins. Dai, non ditemi che anche voi non canticchiate la canzone della pillolavagiu' quando pulite casa ( ah no? Davvero? Non potreste almeno assecondarmi? Dite che ho un problema?).

14 commenti:

  1. Che poi. Quanto bella è, ancora? Senza ritocchi.
    Meravigliosa.

    RispondiElimina
  2. ehm... no, non la canto... ;) mi dimentico di accendere la radio quando faccio le pulizie!!! ;) però lei... è sempre bella, come dice gioia... senza ritocchi... davvero una Signora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahauah, ok dai, me l'aspettavo :) Lei si, è una delle persone piu' eleganti di natura che ci siano in questo mondo.

      Elimina
  3. a me viene in mente "spazzacamin...."..e un po' di tristezza :)

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. E lui ha ancora il suo fascino, o no?

      Elimina
  5. Io amo Mary! *_*
    E quando casa è incasinata tale da sembrare la succursale a posteriori d Hiroshima, provo a schiocchiare le dita, nella speranza che i panni da stirare si stirino da soli e si ripongano ben piegati nei cassetti.
    Non succede mai. Che palle!!!

    RispondiElimina
  6. Il dottor Sloan, oltre che ad essere uno a cui voglio somigliare quando avrò la sua età, è stato per anni il protagonista di un grandissimo telefilm che veniva accompagnato da latte e biscotti.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
- See more at: http://kaleidoscope90.blogspot.it/2013/05/blogging-pin-it-post.html#comment-form