venerdì 26 aprile 2013

Amarcord

Quando la mia amica Valentina mi ha scattato questa foto, io avevo 19 anni, lo ricordo molto bene.
Era l'estate del 2006 ed ero reduce dall'esame di maturità, stavo andando incontro ad una meravigliosa e memorabile mononucleosi e soffrivo per ammmmore.

Come si fa a non soffrire per amore a 19 anni, ditemelo.  
Il ragazzo in questione, che al tempo ritenevo fosse la storia piu' lunga che avessi avuto considerando che la durata è stata di 3 mesi, aveva deciso che prima di partire per il campeggio estivo, fosse stato giusto lasciarmi per telefono.
 Stavo ascoltando "Valvonauta" dei Verdena, ricordo quel momento più per la canzone e per quanto la situazione mi appaia tragicomica in questo momento. 

La sera stessa della telefonata presi la macchina che i miei mi lasciavano guidare -che io chiamavo, amorevolmente "Trattore" vi faccio immaginare il perchè- guidai piangendo per tutto il tempo mentre Ligabue cantava "Niente paura, passa tutto quanto" finendo per chiedere alla mia amica Valentina di mettermi lo smalto marrone "perchè mi sentivo una cacca" -bonjour finesse-.

Ora di anni ne ho 26 e quella ragazza un po' goffa e un po' triste della foto mi fa proprio sorridere perchè, a 19 anni, non sapeva ancora di quelle meravigliose cose che le sarebbero accadute da li' a un paio di mesi -mononucleosi esclusa-.

Che poi, quel ragazzo, alla fine mi ha anche chiesto scusa e se mi capita di incontrarlo per strada, mi fermo anche a parlare un po' (brutto$%6$°§°ò°ççà@ ''tacci tua).



12 commenti:

  1. Salve,

    siamo un giornale online di arte e cultura chiamato Epì Paidèia, ci piace il tuo modo di scrivere, vogliamo invitarti a collaborare con noi in forma occasionale inviandoci gli articoli via email, li pubblicheremo a tuo nome e inserendo link di questo blog.

    Facci sapere, la nostra email è Epipaideia@hotmail.it

    P.s.

    Se sei già stato invitato a collaborare perdonaci ma siamo un team che cerca i migliori blogger per pubblicare articoli di qualità e può capitare di ritornare erroneamente sullo stesso sito.

    RispondiElimina
  2. A 19 anni pensavo solo a passare l'estate al mare e all'università che avrei iniziato. Le pene d'amore dovevano arrivare forti solo più avanti.

    Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Kylie :) un abbraccio a te

      Elimina
  3. come si suol dire chiusa una porta si è aperto un portone!!:)

    http://blogpercomunicare.blogspot.com/

    RispondiElimina
  4. Ciao,
    hai proprio ragione... però non so cosa darei per ritornare a quell'età...
    comunque Ti scrivo per informarti che sul mio blog c'è un GIVEAWAY davvero interessante....il cui premio è una borsa firmata Michael Kors!! :)

    Qui tutte le info: http://thechicetoile.blogspot.de/2013/04/giveaway-michael-kors-bag.html

    TI ASPETTO!!!
    BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh in effetti, io ripeterei i 19 anni a rotazione continua :)

      Elimina
  5. Cosa non riescono a fare le foto... però vedi, questi ricordi sono davvero belli da rievocare, anche se quel giorno stavi davvero male... e la foto è figa... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. tutto merito della Vala :) un bacio

      Elimina
  6. E' incredibile come ci siano dei momenti in cui sembra proprio che il mondo stia per finire... per poi accorgerci che il meglio è proprio dietro l'angolo.

    PS: ovviamente ho sorvolato sul fatto che nel 2006 ti sei "maturata"... cristo come sono vecchio -_-"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il meglio è sempre dietro l'angolo, è vero.
      Ma cosa dici che sei vecchio, cosa dici? cosa dici??? :)

      Elimina
  7. Magari, se non ti avesse lasciata, non ti sarebbero accadute tutte quelle belle cose due mesi dopo.. ;)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
- See more at: http://kaleidoscope90.blogspot.it/2013/05/blogging-pin-it-post.html#comment-form