martedì 19 febbraio 2013

Underground New York Public Library


Una delle cose che amo è scoprire la curiosità che l’uomo mostra nei confronti degli altri. Il divertimento che si ha nell’immortalare le vite altrui in uno scatto che non ci appartiene, l’andare a catturare un momento privato in un contesto irrimediabilmente pubblico.
Una delle mie scoperte recenti è questo blog su tumblr “Underground New York Public Library”, letteralmente (ma neanche tanto) “Biblioteca Pubblica della New York Sotterranea”. 

http://undergroundnewyorkpubliclibrary.com/
Una volta pensavo che di Underground ci fossero solo i Velvet o al massimo le Tartarughe Ninja, ora scopro che  Ourit Ben-Haim, una ragazza assolutamente adorabile che si dice Story-Teller di New York, ha immortalato in una serie di scatti stupendi, i momenti privati di lettura di alcuni viaggiatori e pendolari nella subway di New York. Lei stessa, su tumblr scrive  “ I’m fascinated by how we apply ourselves to stories and discourse” (sono affascinata da come ci coinvolgiamo nelle storie e nei discorsi).

http://undergroundnewyorkpubliclibrary.com/

http://undergroundnewyorkpubliclibrary.com/
 La sua intenzione è quella di creare una Visual Library. Per ogni foto vi è il titolo e l’autore del libro letto dal lettore immortalato nello scatto. 

Non dite che non avete mai sbirciato le letture altrui sui mezzi pubblici. C’è chi ne ha fatto un' arte e noi non possiamo che adorare tutto cio’.
http://undergroundnewyorkpubliclibrary.com/

http://undergroundnewyorkpubliclibrary.com/

http://undergroundnewyorkpubliclibrary.com/


Ora, non ditemi che non volete anche voi incontrare il suo obiettivo. ora che sapete dell'esistenza di questo posto virtuale, andate e amatelo come l'amo io.

Ciao amiZi, vi mando un bacio e mezzo, c’è una tesi che m’aspetta.

8 commenti:

  1. Concordo con Nena, è una bella idea. Per anni ho raggiunto in treno Venezia e nel breve tragitto mi sono letta un sacco di libri.

    Bacio

    RispondiElimina
  2. Che progetto meraviglioso...io mi perdo a guardare la gente che legge sui mezzi pubblici, soprattutto all'estero! E poi le foto sono davvero bellissime, invidio sempre chi riesce a cogliere al volo certi momenti.

    RispondiElimina
  3. Veramente degli scatti molto belli, soprattutto se si considera la loro totale spontaneità! Mi piacerebbe essere immortalata mentre leggo un bel libro, anche se ultimamente mi capita sempre meno spesso...un plauso alla ragazza che ha saputo trovare un modo di leggere la nostra quotidianità proprio in maniera originale.
    Ti abbraccio!

    RispondiElimina
  4. Quest'idea è strepitosa! Ciao treasure ♥

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
- See more at: http://kaleidoscope90.blogspot.it/2013/05/blogging-pin-it-post.html#comment-form